SCS-I - Jones Institute Italia - Corsi di Formazione Sanitaria

Vai ai contenuti
Strain Counterstrain I - Punti principale per il Rachide
COSA OFFRE IL CORSO
Strain Counterstrain I "Avvicinamento al Counterstrain" (SCSI) é un corso che tratta le principali disfunzione del rachide, dalla cervicale al bacino. E' il corso più importante in Counterstrain, ed è quello che per le affezioni muscolo-scheletriche di tutto il corpo verrà usato maggiormente. Infatti se da un lato è il primo modulo che si affronta nella formazione Jones e quindi si apprende un metodo di lavoro completamente nuovo, dall'altro si impara anche il ragionamento clinico, volto poi allo studio di qualsiasi paziente in tutti gli ambiti muscolo-scheletrici. Contemporaneamente oltre alle rachialgie di vario genere, permette anche di trattare indirettamente le problematiche dello scheletro appendicolare; poiché essendo la tecnica completamente neurologica, ed essendo i vari plessi nervosi diretti alle 4 estremità, originanti dalla colonna vertebrale, è molto comune che la priorità disfunzione origini proprio dalla colonna stessa, oltre che dagli arti. Il medesimo discorso vale per le cefalee d’origine mio-tensiva, con partenza dai nervi cervicali. Quindi è cosa estremamente comune ottenere immediati benefici per: brachialgie, cruralgia e sciatalgie con questo primo e fondamentale corso. Ricordiamo anche che molti disturbi viscerali scompariranno o miglioreranno notevolmente grazie proprio al ripristino della normale funzione dell'arco viscero-somatico su cui la tecnica va appunto ad agire.
Insegnamento e pratica saranno spese per:
INTRODUZIONE COUNTERSTRAIN
Visiona la Playlist

Playlist su Youtube:

Rivedere i concetti di neurofisiologia
Imparare le regole generali del Counterstrain
Diminuire aree di tensione muscolo-fasciale
Ripristinare la forza in muscoli indeboliti
Migliorare il "range" di movimento articolare
Imparare a ridurre il dolore nevralgico
Valutazione e trattamento della regione cervicale
Valutazione e trattamento della regione toracica
Valutazione e trattamento della regione lombare
Valutazione e trattamento di parte del bacino
Discussione di casi clinici trattati
Creare un programma di esercizi usando l'SCS
  • Molta importanza sarà posta nell'insegnare ai partecipanti come sviluppare a pieno le loro capacità palpatorie in relazione a questa tecnica.
  • Sarà spiegato come valutare tutte le maggiori disfunzioni del rachide e come trattare le aree specifiche così da sollevare dal dolore e recuperare la perduta mobilità.
  • La colonna vertebrale è sicuramente di gran lunga la causa prima delle visite ai pazienti; da essa però dipendono non solo i dolori rachidei, ma anche molto spesso i dolori riferiti. Verrà dimostrata infatti la relazione tra le varie zone della colonna e le estremità; così anche le relazioni orto e parasimpatiche nei confronti delle varie sindromi algiche.

PROGRAMMA DIDATTICO
1° giorno
Mattina
orario (9:00-13:30) - indicativo

09.00 Apertura dei lavori:
• Presentazione e Preparazione

09.20 Lezione Teorica:
• Spiegazione del Counterstrain

11.40 Coffee Break

12.00 Lezione Teorica:
• Ripresa della lezione del Counterstrain

13.30 Pranzo
2° giorno
Mattina
orario (8:30-13:00) - indicativo

08.30 Lezione Teorica:
Sulle disfunzioni somatiche del distretto cervicale posteriore
Accenni sulle disfunzioni viscerali del distretto cervicale posteriore
Sull'aspetto posturale del paziente affetto da disfunzioni cervicali posteriore
Sulla sintomatologia del distretto cervicale posteriore

09.45 Coffee Break

10:00 Lezione Pratica: Sulle disfunzioni chiave:
PUNTO INION I CERVICALE
ESTENSIONE DELLA I-II CERVICALE
ESTENSIONE DELLA V CERVICALE
ESTENSIONE DALLA VII CERVICALE

12.00 Lezione Teorica:
• Sulle disfunzioni somatiche del distretto toracico anteriore
• Sulle disfunzioni viscerali del distretto toracico anteriore
• Sull'aspetto posturale del paziente affetto da disfunzioni toracico anteriori
• Sulla sintomatologia del distretto toracico anteriore

13.00 Pranzo
3° giorno
Mattina
orario (8:30-13:00) - indicativo

08:30 Lezione Pratica: Sulle disfunzioni chiave:
ESTENSIONE DALLA VI-IX TORACICA
ESTENSIONE DALLA I-V LOMBARE

11:00 Coffee Break

11.15 Lezione Teorica:
Sulle disfunzioni somatiche del distretto lombare anteriore
Sull'aspetto posturale del paziente affetto da disfunzioni lombari anteriori
Sulla sintomatologia del distretto lombare anteriore

12.00 Lezione Pratica: Sulle seguenti disfunzioni:
· FLESSIONE DELLA I LOMBARE
· FLESSIONE DELLA V LOMBARE
· DISFUNZIONE ABL2
· DISFUNZIONE MUSCOLO ILEO-PSOAS

13.00 Pranzo
Pomeriggio
orario (14:30-18:30) - indicativo

14.30 Lezione Teorica:
Sulle disfunzioni somatiche del distretto cervicale anteriore
Accenni sulle disfunzioni viscerali del distretto cervicale anteriore
Sull'aspetto posturale del paziente affetto da disfunzioni cervicali anteriori
Sulla sintomatologia del distretto cervicale anteriore

16.00 Coffee Break

16:10 Lezione Pratica: Sulle disfunzioni chiave:
LATERALIZZAZIONE DELLA I CERVICALE
FLESSIONE DELLA I CERVICALE
FLESSIONE DELLA V CERVICALE
FLESSIONE DELLA VII CERVICALE

18.00 Lezione Teorica:
Benefici ed applicazione del Counterstrain

18.30 Chiusura dei lavori
Pomeriggio
orario (14:00-19:00) - indicativo

14:00 Lezione Pratica: Sulle disfunzioni chiave:
FLESSIONE DELLA III TORACICA
FLESSIONE DELLA V TORACICA
FLESSIONE DALLA VII TORACICA
FLESSIONE DALLA X-XII TORACICA

15.45 Coffee Break

16.00 Lezione Teorica:
Sulle disfunzioni somatiche del distretto toracico e lombare posteriore
Accenni sulle disfunzioni viscerali del distretto toracico e lombare posteriore
Sull'aspetto posturale del paziente affetto da disfunzioni toraciche e lombari posteriori
Sulla sintomatologia del distretto toracico e lombare posteriore

17:00 Lezione Dimostrativa: Sulle disfunzioni chiave:
ESTENSIONE DALLA VI-IX TORACICA
ESTENSIONE DALLA I-V LOMBARE

18.00 Chiusura dei lavori

18.10 Spiegazione facoltativa del percorso formativo completo in Counterstrain
Pomeriggio
orario (14:00-17:30) - indicativo

14.00 Lezione Teorica:
Sulle disfunzioni somatiche del distretto lombo-pelvico posteriore
Sull'aspetto posturale del paziente con disfunzioni lombo-pelviche posteriori
Sulla sintomatologia del distretto lombo-pelvico posteriore

15:00 Lezione Pratica: Sulle disfunzioni chiave:

ESTENSIONE DELL'UPL5
DISFUNZIONE MUSCOLO PIRIFORME
DISFUNZIONE DEI TENDINI ESTENSORI DELL'ANCA (PLT)
ESTENSIONE DALLA II SACRALE

DISFUNZIONE MUSCOLO QUADRATO DEI LOMBI

16:30 Coffee Break (se c'è tempo)
Eventuale ripasso o recupero del tempo perso

17:00 Lezione Pratica:
· DIAGNOSTICA DELL’INTERO CORPO
· Eventuale esaminazione pratica di fine corso

17.30 Chiusura dei lavori
Scaricare il programma dettagliato del corso:
OBIETTIVI DEL CORSO
Sviluppare ed affinare a pieno le proprie capacità palpatorie sulle disfunzioni rachidee
Comprendere le basi neurofisiologiche delle disfunzioni somatiche
Imparare a "scansionare" tutta la colonna vertebrale
Impostare un esame clinico e funzionale, costruendo un progetto terapeutico rapido e duraturo
Trattare le principali disfunzioni somatiche del rachide e bacino
Trattare alcune delle disfunzioni primarie della: spalla, ginocchia e caviglie
Rilassare aree di tensione muscolare
Ripristinare la forza in muscoli neurologicamente indeboliti
Migliorare il "range" di mobilità articolare
Riprogrammare le catene muscolari  
Ristabilire la simmetria del corpo    
Ridurre il dolore nevralgico
Diminuire o eliminare il dolore nei segmenti trattati ed il dolore da movimento
Ridurre l’edema locale
Riequilibrare le tensioni fasciali
Riprogrammare in modo reale, profondo e tangibile il Sistema Nervoso Centrale
Modificare e risolvere in poche sedute vizzi ed atteggiamenti posturali anche radicati da anni
Ottenere risultati immediati e duraturi visibili sul paziente già dalla prima seduta
Utilizzare una tecnica manuale assolutamente indolore e non traumatica per il paziente
Lavorare tutto il giorno senza fatica alcuna, grazie a tale approccio neurologico passivo
Possibilità di integrarlo con qualsiasi metodica di lavoro già conosciuta dall’operatore
Effettuare una valutazione complete del rachide con il Counterstrain (SCS)
Avere le conoscenze per impostare un programma di esercizi neurologici e di mantenimento per il paziente
Utilizzare il foglio di valutazione SCS
FONDAMENTALE GUARDARE IL MATERIALE PRE CORSO
Per capire la tecnica leggi questi due file prima del corso:
     
"Ti consigliamo anche di guardare con attenzione il video sopra"


Anno 2024 - Numero di partecipanti massimo all'evento 30 studenti
Se ti iscrivi 60 giorni prima avrai uno sconto di € 60,00 - richiedi il coupon
Data
Luogo
(clicca città)
Posti liberi
Crediti ECM
Costo
Iscriviti
Marzo 22-24
10
25
€ 675,00
Terminato
Aprile 19-21
Palermo
25
25
675,00
Terminato
Maggio 24-26
Roma
0
45
675,00
Terminato
Giugno 14-16
26
?
675,00
Cancellato
Giugno 28-30
Roma
6
50
675,00
Settembre 21-23
24
circa 50
675,00
Novembre 08-10Milano
25
25
675,00

Novembre 22-24
Rimini
25
?
€ 675,00

Passa il mouse sul nome della città per vedere il luogo del corso
Le principali disfunzioni trattate con questo corso sono:
Lo SCSI è un corso di avvicinamento al Counterstrain dove si pone principale attenzione alle problematiche della colonna vertebrale, che è la regione più comune ed importante per le affezioni muscolo-scheletriche che riguardano non solo i dolori al rachide ma che si possono proiettare a tutto il corpo. Per tale motivo questo modulo sarà quello più utilizzato.  Le principali problematiche trattate con questo coroso sono: Sindrome di Arnold, emicrania temporale, cefalee diffuse, tensioni cervicali, cervicalgie da disfunzioni vertebrali, colpi di frusta, cervicobrachialgie, sindromi dello stretto toracico, dolori sternali, dispnea, dolore pericardiale, pirosi, dispepsia dismotilica, nausea, diarrea, costipazione, dolori urinari, cistiti, dolore rachideo diffuso, toracalgie localizzate e diffuse, lombalgie localizzate e diffuse, sciatalgie, cruralgie, miofasciti, dolore da conflitto subacromiale, meniscopatie, blocchi ed algia alla cavigl.
DOCENTE: Erik E. Gandino; MD, DO, JSCCI
Medico-Chirurgo, specialista in Medicina Manuale Osteopatica Counterstrain. Esperto in riabilitazione neurofunzionale e problematiche neuromuscolari osteopatiche. Il Dr. Gandino "board president" della Jones Institute Europe ha insegnato Strain Counterstrain in diverse nazioni europee negli ultimi 18 anni. E' l'unico europeo ad aver completato tutto il corso di studi alla Jones Institute negli Stati Uniti.
REGOLAMENTAZIONE E CONTRATTO
Regolamentazione di accettazione corso:
La Jones Strain Counterstrain è un marchio protetto e registrato in tutto il territorio europeo; Le informazioni ed il materiale appreso durante qualunque nostro evento formativo può essere utilizzato ai soli fini pratici; in nessun modo può essere usata la terminologia "Jones Strain Counterstrain" a fine di insegnamento successivo individuale. Così come è vietata la riproduzione parziale o totale di qualsiasi supporto cartaceo, audio o video acquisito o comperato durante tale evento. Ogni partecipante prima dell'evento necessita di firmare l'informativa sulla tutela della tecnica (scarica qui il facsimile); per ulteriori approfondimenti visiti la pagina: Marchio

Il corso è aperto solo alle seguenti figure in ambito sanitario:
Medici, Fisioterapisti, Massofisioterapisti (pre 17 marzo 1999), Massofisioterapisti post 99 (regolarmente iscritti all'albo) per Osteopati (previa valutazione dell'istituto di formazione e monte ore)
Richiediamo la copia del diploma o laurea da voi in possesso, (per gli Osteopati oltre la copia del diploma anche la certificazione siglata dall'istituto di formazione con il monte ore seguito; al fine di valutare la fattibilità al corso). Il tutto spedito via e-mail o fax il prima possibile e comunque antecedentemente lo svolgimento del corso.

Metodo di pagamento e conferma d'iscrizione:
- L’iscrizione ed il pagamento va effettuato sul nostro sito all indirizzo www.jonesinstitute.it scegliendo la località di vostro interesse. La conferma di avvenuta registrazione al corso di formazione verrà inviata all'indirizzo e-mail da voi elencatoci. PREGASI CONTROLLARE D'AVERCI FORNITO I VOSTRI DATI IN MODO ESATTO!
- Dopo l’avvenuta transazione vi invieremo una e-mail che confermerà la vostra corretta iscrizione al corso e/o verrete contatti telefonicamente.
- Il pagamento è da effettuarsi via bonifico bancario, i dati del bonifico vi verranno inviati in automatico nella e-mail da voi fornitaci alla registrazione.
- Tutti i nostri corsi sono esentati dall'applicazione dell'IVA.
- Vi è la possibilità di effettuare il pagamento in due rate di pari importo, con la seconda entro e non oltre 15 giorni dalla data dell'evento.
- Vi sono tariffe scontate per gruppi di 5 o più persone, per tale agevolazione scrivetici ad: admin.corsi@jiscs.it
- Gli studenti del percorso scuola o ex studenti hanno diritto ad uno sconto sulla formazione da definirsi in base al tipo di corso.
- Tutti i partecipanti che intendono ripetere un corso in SCS, (salvo disponibilità posti) il costo per loro in tale data è pari ad € 395.
- Si richiede copia del diploma o laurea da voi in possesso (per gli studenti, copia degli esami sostenuti) via email all'indirizzo: admin.corsi@jiscs.it o fax:+39-011/070.50.63 il prima possibile, e comunque antecedente lo svolgimento del corso.
- Per qualunque altra informazione o chiarimento, siete pregati di contattarci al nostro indirizzo email: info.corsi@jiscs.it o direttamente in sede al numero: Tel: +39-011/043.75.61
        Dal 2017 tutti i costi di formazione sono deducibili al 100% nel limite di € 10.000 annue, scarica il documento qui:

        Tasse e politica di cancellazione corsi da docenti italiani:
        - Tutti coloro che iscrittisi ad un corso non potessero parteciparvi possono usufruire del credito versato scrivendoci il prima possibile. Il credito potrà essere da loro utilizzato senza penali entro un anno dalla data d'iscrizione per un qualunque corso in programma su tutto il territorio Europeo. Oppure chiedere il rimborso, per il quale si invita a leggere sott’anzi le penali:
        Per coloro che si iscrivono ad un corso pagando una rata di qualsiasi importo, ma non sono congrui ad essere iscritti, verranno rimborsati con un riaccredito, meno € 50,00 per pratiche di segreteria amministrativa.
        - Tutte le cancellazioni ricevute trenta giorni prima della data d'inizio del corso verranno rimborsate per intero salvo una tassa di € 50 per costi di pratiche d'iscrizione-cancellazione.
        - Tutte le cancellazioni ricevute tra il ventinovesimo ed il quattordicesimo giorno prima della data d'inizio del corso verranno rimborsate per il 50% del costo d'iscrizione.
        - Tutte le cancellazioni ricevute tra il tredicesimo ed il terzo giorno prima della data d'inizio corso verranno rimborsate per il 25% del costo d'iscrizione.
        - Tutte le cancellazioni ricevute più tardi del terzo giorno dalla data d'inizio corso verranno rimborsate per il 10% del costo d'iscrizione.
        - Tutti coloro che avessero maturato sconti, il buono vale da un minimo di 30 giorni ad un massimo di 365 giorni; in base allo sconto.
        - Vari sconti, e buoni maturati hanno una validità da un minimo di 30 giorni ad un massimo di 365 giorni; in base allo sconto maturato.
        - La Jones Institute Italia ha il diritto di cancellare qualunque evento in qualunque località con un preavviso di minimo 48 ore dall'inizio del corso, in tale caso l'evento verrà posticipato a data da stabilirsi.

        Tasse e politica di cancellazione corsi da docenti stranieri:
        - Tutti coloro che iscrittisi ad un corso non potessero parteciparvi, possono usufruire del credito versato scrivendoci il prima possibile. Il credito potrà solo essere riutilizzato per un'altro corso della Jones su tutto il territorio Europeo, con una penale dal 5 al 50% in base al preavviso datoci.
        - Il corso va saldato (in una o più rate in base alle formule offerte della Jones) entro e non oltre 15 giorni prima dell'evento.

        Materiale Per i partecipanti:
        Avranno a disposizione una dispensa del corso, in alcuni casi del materiale pratico e del materiale che può essere acquistato direttamente al corso.
        Per i corsi Counterstrain: ogni partecipante riceverà un dispensa del corso specifica per ogni evento. Per il corso SCS-I, riceverà un timer Jones, 4 poster plastificati delle tecniche 28x26 cm. Durante gli eventi è possibile acquistare libri, poster di vari formati ed altro materiale di supporto sulla tecnica Strain Counterstrain a prezzi scontati. Per altri corsi può essere previsto il rilascio di dispense o altro materiale didattico.
        Consigliamo prima di iniziare il corso SCS-I di scaricare e leggere il capitolo 13 in PDF  o in e-book italiano dal libro: Rational Manual Therapies by John V Basmajian & Ri ch Nyberg by Randall S. Kusunose.
        FOTOGALLERY
        VIDEOGALLERY
        CORSI AFFINI

        Counterstrain SCS-PP

        Per i Problemi Pelvici
        Docente: Dr. Giovanni Napolitano, PT, DO, JSCCI

        Counterstrain SCS-UQ

        Per il Tronco e l'Arto Superiore
        Docente: Dr. Emanuele Esaurito, PT, DO, JSCCI

        Counterstrain SCS-LE

        Per l'Arto Inferiore
        Docente: Dr. Erik E. Gandino, DO, JSCCI

        Counterstrain SCS-CR

        Per il Cranio
        Docente: Dr. Erik E. Gandino, DO, JSCCI
        Torna ai contenuti