SCS-UQ - Jones Institute Italia - Corsi di Formazione Sanitaria

Vai ai contenuti
Strain Counterstrain UQ - Tronco, Collo ed Arto Superiore
COSA OFFRE IL CORSO
Strain Counterstrain UQ (SCS UQ) per il tronco e l’arto superiore è un corso specialistico consigliato come terzo modulo; infatti è il seminario che tratta il maggior numeri di problematiche muscolo-scheletriche, con oltre 125 disfunzioni che verranno affrontate e corrette. Questo è un corso che completa le problematiche cervicali aggiungendo altre sei linee disfunzionali del collo. Basti considerare che nel collo sono presenti oltre 94 muscoli, per questo si suddividono le disfunzioni tra il corso SCS I del Rachide e questo. Inoltre vengono affrontate e risolte tutte le afflizioni dell’arto superiore dalla: sindrome dello stretto toracico, alle varie plessalgie, conflitti subacromiali, capsuliti, brachialgie, epicondiliti e le numerose problematiche di polso e mano come la sindrome di De Quervain, il tunnel carpale, Guyon, dita a scatto e molte altre. Viene insegnato a valutare e corregger il centramento della scapola rispetto al tronco. Oltre ovviamente visto il nome di questo modulo, viene insegnato come trattare le 7 possibili disfunzioni costali e come diagnosticare e migliorare la dinamica respiratoria soprattutto nelle maggiori patologie respiratoria come la BPCO e l’enfisema.
Insegnamento e pratica saranno spese per:
Sviluppare le capacità palpatorie del collo
Sviluppare le capacità palpatorie del tronco
Trovare diversi punti di repere sul tronco-collo ed arto
Trattamento per algia riferita sia prossimale che distale
Relazioni tra regione cervicale con il resto del rachide
Relazioni tra regione toracica con il resto del rachide
La relazione tra rachide ed estremità superiore
Le principali patologie neurologiche e vascolari
Diagnosi e trattamento sulle patologie cervicali
Diagnosi e trattamento sulle patologie toraciche
Valutazione e trattamento delle costale
Diagnosi e trattamento sulle patologie della spalla
Diagnosi e trattamento di gomito, polso e mano
Tensioni neurali e fasciali dell’arto superiore
Relazione tra muscoli agonisti-antagonisti
Dismetria degli arti superiori
Creare un programma di esercizi usando la filosofia SCS
Per capire la funzione della tecnica scarica il file:
  • Molta importanza sarà posta nell'insegnare ai partecipanti come sviluppare a pieno le loro capacità palpatorie in relazione a questa area
  • Sarà spiegato come valutare tutte le maggiori disfunzioni dell'arto superiore e come trattare le aree specifiche così da sollevare dal dolore e recuperare la perduta mobilità.
  • Le problematiche del collo e tronco spesso si manifestano in altre sedi, come: collo, arti superiori, bacino ed arti inferiori. I disturbi respiratori da blocchi costali possono essere difficli da diagnosticare e quindi trattare.
PROGRAMMA DIDATTICO
1° giorno
Mattina
orario (9:00-13:00) - indicativo

09.00 Apertura dei lavori:
• Presentazione e Preparazione
 
09.20 Lezione Teorica: Ripasso di anatomia osteo-articolare della Clavicola e Scapola
Spiegazione sull’aspetto oftalmologico nelle sindromi cervicali
Lezione sulle cefalee (mio tensive, emicraniche, a grappolo e loro diagnosi differenziale
Semeiotica clinica dei nervi periferici cervico-toracici ed ultimi 4 nervi cranici
Ripasso dei concetti di movimento e lesione osteopatica cervico-toracica
Dimostrazione della relazione tra le varie zone del collo con le estremità
 
10.45 Coffee break:

11.00 Lezione e pratica: Sulle seguenti disfunzioni somatiche:
• LATERALIZZAZIONE DELLA I CERVICALE
• RARA ANTERIORIZZAZIONE DELLA IC
FLESSIONE DELLA I E II CERVICALE
FLESSIONE DELLA III CERVICALE
FLESSIONE DELLA VII CERVICALE
FLESSIONE DELLA V, VI, VII, (VIII) CERVICALE
FLESSIONE DELLA LINEA MEDIANA DA C2-C6
DISFUNZIONE DEI MUSCOLI SOTTO-IOIDEI MEDIALI
DISFUNZIONE DEL MUSCOLO OMO-IOIDEO
DISFUNZIONE DEI MUSCOLI SCALENI

13.00 Pranzo
2° giorno
Mattina
orario (9:00-13:00) - indicativo

09.00 Lezione e pratica: Sulle seguenti disfunzioni somatiche:
lezione sulla dinamica e meccanica respiratoria
Relazioni tra disfunzioni costali e le epicondiliti
Lezione sulla BPCO ed ENFISEMA
Lezione sulle restrizioni di movimento dell’arto superiore di origine costale
DEPRESSIONE DELLE COSTE ANTERIORI DA R1-R10
ELEVAZIONE DELLE COSTE POSTERIORE DA R1-R10
 
11.45 Coffee break:
 
11.00 Lezione e pratica: Sulle seguenti disfunzioni somatiche:
Lezione sulla sindrome dello sbocco toracico
Valutazione posturale statica e dinamica e restrizione di movimento dell’arto superiore
Illustrazione delle zone di proiezione algica locale e distante d’origine dall’arto superiore
Valutazione dei movimenti: Attivi, passivi e contro-resistenza dei muscoli anteriori della spalla
Valutazione anatomica presso-palpativa del versante anteriore e laterale della spalla
DISFUNZIONE DEL MUSCOLO PLATISMA – LC
DISFUNZIONE DEL MUSCOLO PICCOLO PETTORALE
DISFUNZIONE DEL BICIPITE BRACHIALE CAPO BREVE
DISFUNZIONE DEL BICIPITE BRACHIALE CAPO LUNGO
DISFUNZIONE DEL MUSCOLO CORACOBRACHIALE
DISFUNZIONE DEL MUSCOLO SOTTOCLAVEARE
DISFUNZIONE ANTERIORE ACROMION-CLAVEALE
DISFUNZIONE DEL MUSCOLO SOTTOSCAPOLARE
DISFUNZIONE DEL MUSCOLO GRANDE PETTORALE
DISFUNZIONE DEL MUSCOLO GRAN DENTATO

13.00 Pranzo
3° giorno
Mattina
orario (9:00-13:00) - indicativo

09:00 Lezione e pratica:
Lezione sul decorso periferico dei nervi brachiali sul braccio e gomito e possibili punti di compressione, con varie sindromi comuni (sindrome del sabato sera, gomito del tennista e del golfista)
Valutazione dei movimenti: Attivi, passivi e contro-resistenza del gomito
Valutazione anatomica presso-palpativa del gomito
Lezione sulle epicondiliti mediali e laterali
DISFUNZIONE DEL MUSCOLO PRONATORE
DISFUNZIONE DEL MUSCOLO ANCONEO
DISFUNZIONE DEL MUSCOLO TRICIPITE BRACHIALE

11:30 Coffee Break

11.40 Lezione e pratica: Sulle seguenti disfunzioni somatiche:
DISFUNZIONE DEL MUSCOLO BRACHIALE
DISFUNZIONE DEL CONDILO MEDIALE
DISFUNZIONE DEL CONDILO LATERALE
DISFUNZIONE DEL MUSCOLO BRACO-RADIALE
 

13.00 Pranzo
Pomeriggio
orario (14:00-18:30) - indicativo

14.00 Lezione e pratica: Sulle seguenti disfunzioni somatiche:
· Lezione sulle sindromi cervicali erniatiche e test di provocazione
· Lezioni sulle patologie del plesso brachiale e sistema vascolare dell’arto superiore
· Algie specifici e ricorrenti legate alle singole vertebre
· PUNTO INION I CERVICALE
· PUNTO PC1 SULL’ARCO
· ESTENSIONE DELLA I-II CERVICALE
· ESTENSIONE DELLA III CERVICALE
· ESTENSIONE DALLA IV-VII E (VIII) CERVICALE
· ESTENSIONE DELL LINEA LATERALE DA C2-C6
· DISFUNZIONE DEI MUSCOLI PARASPINALI DEL COLLO

15:30 Coffee Break
 
15.45 Lezione e pratica: Sulle seguenti disfunzioni somatiche:
· Lezione sulle sindromi digestive superiori (dispepsia dismotilica e pirosica, ileiti, pancreatiti, epatopatie)
· Lezione sulle restrizioni di movimento dell’arto superiore di origine fasciale
· Valutazione posturale statica e dinamica dell’arto superiore con principale riferimento alla relazione tra muscoli agonisti-antagonisti e sinergici.
· Dimostrazione della relazione tra le varie zone del torace con le estremità
· Algie specifici e ricorrenti legate alle singole vertebre
· FLESSIONE DELLA I, II, III TORACICA
· FLESSIONE DELLA IV, V, VI TORACICA
· FLESSIONE DALLA VII-IX TORACICA ED INTC.
· FLESSIONE DELLA X, XI, XII TORACICA
· DISFUNZIONE DELLA PARETE ADDOMINALE
 
16.45 Lezione e pratica: Sulle seguenti disfunzioni somatiche:
· Algie specifici e ricorrenti legate alle singole vertebre
· ESTENSIONE DELLA I E II TORACICA
· ESTENSIONE DELLA III, IV E V TORACICA
· ESTENSIONE DALLA VI - IX TORACICA
· ESTENSIONE DELLA X, XI, XII TORACICA
· DISFUNZIONE DEI MUSCOLI PARAVERTEBRALI
 
17.45 Ripasso ed assistenza agli studenti su tutte le tecniche apprese

18.30 Chiusura dei lavori
Pomeriggio
orario (14:00-18:30) - indicativo

14.00 Lezione e pratica: Sulle seguenti disfunzioni somatiche:
· Valutazione posturale statica e dinamica e restrizione di movimento dell’arto superiore
·  Illustrazione delle zone di proiezione algica locale e distante d’origine dall’arto superiore
· Valutazione dei movimenti: Attivi, passivi e contro-resistenza dei muscoli laterali della spalla
· Valutazione anatomica presso-palpativa del versante laterale della spalla
· DISFUNZIONE DEL MUSCOLO SOVRASPINATO
· DISFUNZIONE DEL MUSCOLO TRAPEZIO SUPERIORE
· DISFUNZIONE DEL MUSCOLO DELTOIDE TRE VENTRI
· DISFUNZIONE DEL BORSA SUB ACROMIALE
· DISFUNZIONE DEL GRANDE DORSALE

15:45 Coffee Break
 
16.00 Lezione e pratica: Sulle seguenti disfunzioni somatiche:
· Valutazione posturale statica e dinamica e restrizione di movimento dell’arto superiore
· Illustrazione delle zone di proiezione algica locale e distante d’origine dall’arto superiore
· Valutazione dei movimenti: Attivi, passivi e contro-resistenza dei muscoli posteriori della spalla
· Valutazione anatomica presso-palpativa del versante posteriore della spalla
· DISFUNZIONE DELL’ELEVATORE DELLA SCAPOLA
· DISFUNZIONE DEI MUSCOLI ROMBOIDI
· DISFUNZIONE DEL MUSCOLO INFRASPINATO
· DISFUNZIONE DEL MUSCOLO TRAPEZIO INFERIORE
· DISFUNZIONE DEL MUSCOLO GRANDE ROTONDO
· DISFUNZIONE DEL MUSCOLO PICCOLO ROTONDO
· DISFUNZIONE POSTERIORE ACROMION-CLAVEALE
· DISFUNZIONI TORACICHE PROIETTANTI ALLA SCAPOLA
 
17.30 Ripasso ed assistenza agli studenti su tutte le tecniche apprese

18.30 Chiusura dei lavori
Pomeriggio
orario (14:30-18:30) - indicativo

14.00 Lezione e pratica:
· Lezione sul decorso periferico dei nervi brachiali e possibili punti di compressione nell’avambraccio, polso e mano, con varie sindromi comuni (tunnel carpale, tunnel ulnare, finkelstein test, dupuytren, dita a scatto etc.)
· Valutazione dei movimenti: Attivi, passivi e contro-resistenza del polso, mano
·  Valutazione anatomica presso-palpativa dell’avambraccio, polso e mano
· DISFUNZIONE DEI MUSCOLI ESTENSORI SUPERFICIALI
· DISFUNZIONE DEI MUSCOLI ESTENSORI PROFONDI
· DISFUNZIONE DEI MUSCOLO FLESSORI SUPERFICIALI
· DISFUNZIONE DEI MUSCOLO FLESSORI SUPERFICIALI

15:45 Coffee Break
 
16.00 Lezione e pratica: Sulle seguenti disfunzioni somatiche:
· DISFUNZIONE DELLE OSSA CARPALI IN ESTENSIONE
· DISFUNZIONE DELLE OSSA CARPALI IN FLESSIONE
· DISFUNZIONE DEI MUSCOLI EMINENZA TENAR
· DISFUNZIONE DEI MUSCOLI EMINENZA IPOTENAR
· DISFUNZIONE DEI MUSCOLI INTEROSSEI
· DISFUNZIONE DEI MUSCOLI LOMBRICALI PALMARI
· DISFUNZIONE DEI MUSCOLI LOMBRICALI DORSALI
 
17.30 Ripasso ed assistenza agli studenti su tutte le tecniche apprese

18.30 Chiusura dei lavori
Scaricare il programma dettagliato del corso:
OBIETTIVI DEL CORSO
Comprendere le basi delle disfunzioni neuromuscolari del tronco ed arto superiore con lo SCS
Eseguire un trattamento SCS per le più comuni disfunzioni articolari dell’arto superiore
Eseguire un trattamento SCS per le più specifiche disfunzioni del collo e tronco
Eseguire una valutazione di 7 tipi diversi di disfunzioni costali
Effettuare una valutazione complete del rachide ed arti superiori con SCS
Avere le conoscenze per impostare un programma di esercizi neurologici e di mantenimento per il paziente
Utilizzare il foglio di valutazione SCS
Le principali disfunzioni trattate con questo corso sono:
Anno 2019 - Numero di partecipanti massimo all'evento 30-34 studenti
(Questo corso necessita di pre-requisiti, aver svolto lo SCS-I)
Data
Luogo
(clicca città)
Posti liberi
Crediti ECM
Costo
Iscriviti
maggio 10-12
Torino050
€ 595,00

dicembre 07-09
Napoli450
€ 595,00
dicembre 14-16
450
€ 595,00
Passa il mouse sul nome della città per vedere il luogo del corso
Irradiazioni Algiche cervicali e craniali d’origine muscolo tensiva delle spalle, Irradiazione algica agli arti superiori d’origine cervicale, toracica e lombare, Sindromi dello stretto toracico superiore, Sette disfunzioni costali, Sindrome d’impingement acromionclaveare, Capsulite adesiva, Disfunzione nella cuffia dei rotatori, Borsiti scapolari, Dolori miofasciali, Dolori bicipitali e triciptali, Epicondilite mediale (gomito del golfista), Epicondilite laterale (gomito tennista),  Doli ai muscoli estensori e flessori della mano, Sindrome del tunnel carpale, Dolori ai polsi, Sindrome di Dupuytren, Sindrome di Guyon, Sindrome di De Quervain, Dita a scatto, Ineguale lunghezza degli arti, e vari altri disturbi.

DOCENTE: Emanuele ESAURITO, PT
Dott. in Fisioterapia dal 1998, diplomato in Italia in Osteopatia dal 2009 e conseguimento di diploma di master  universitario in Osteopatia nel 2011 (Napoli). Specializzatosi in numerosi corsi dell'arto superiore, il Dr. Esaurito ad oggi insegna il modulo per le disfunzioni del Tronco ed arto superiore.
REGOLAMENTAZIONE E CONTRATTO
Regolamentazione di accettazione corso:
La Jones Strain Counterstrain è un marchio protetto e registrato in tutto il territorio europeo; Le informazioni ed il materiale appreso durante qualunque nostro evento formativo può essere utilizzato ai soli fini pratici; in nessun modo può essere usata la terminologia "Jones Strain Counterstrain" a fine di insegnamento successivo individuale. Così come è vietata la riproduzione parziale o totale di qualsiasi supporto cartaceo, audio o video acquisito o comperato durante tale evento. Ogni partecipante prima dell'evento necessita di firmare l'informativa sulla tutela della tecnica (scarica qui il facsimile); per ulteriori approfondimenti visiti la pagina: Marchio

Il corso è aperto solo alle seguenti figure in ambito sanitario:
Medici, Fisioterapisti, Massofisioterapisti (pre 17 marzo 1999), per Osteopati (previa valutazione dell'istituto di formazione e monte ore)
Richiediamo la copia del diploma o laurea da voi in possesso, (per gli Osteopati oltre la copia del diploma anche la certificazione siglata dall'istituto di formazione con il monte ore seguito; al fine di valutare la fattibilità al corso). Il tutto spedito via e-mail o fax il prima possibile e comunque antecedentemente lo svolgimento del corso.

Metodo di pagamento e conferma d'iscrizione:
  • L’iscrizione ed il pagamento va effettuato sul nostro sito all indirizzo www.jonesinstitute.it scegliendo la località di vostro interesse. La conferma di avvenuta registrazione al corso di formazione verrà inviata all'indirizzo e-mail da voi elencatoci. PREGASI CONTROLLARE D'AVERCI FORNITO I VOSTRI DATI IN MODO ESATTO!
  • Dopo l’avvenuta transazione vi invieremo una e-mail che confermerà la vostra corretta iscrizione al corso e/o verrete contatti telefonicamente.
  • Il pagamento è da effettuarsi via bonifico bancario, i dati del bonifico vi verranno inviati in automatico nella e-mail da voi fornitaci alla registrazione.
  • Tutti i nostri corsi sono esentati dall'applicazione dell'IVA.
  • Vi è la possibilità di effettuare il pagamento in due rate di pari importo, con la seconda entro e non oltre 15 giorni dalla data dell'evento.
  • Vi sono tariffe scontate per gruppi di 5 o più persone, per tale agevolazione scrivetici ad: admin.corsi@jiscs.it
  • Gli studenti del percorso scuola o ex studenti hanno diritto ad uno sconto sulla formazione da definirsi in base al tipo di corso.
  • Tutti i partecipanti che intendono ripetere un corso in SCS, (salvo disponibilità posti) il costo per loro in tale data è pari ad € 395.
  • Si richiede copia del diploma o laurea da voi in possesso (per gli studenti, copia degli esami sostenuti) via email all'indirizzo: admin.corsi@jiscs.it o fax:+39-011/070.50.63 il prima possibile, e comunque antecedente lo svolgimento del corso.
  • Per qualunque altra informazione o chiarimento, siete pregati di contattarci al nostro indirizzo email: info.corsi@jiscs.it o direttamente in sede al numero: Tel: +39-011/043.75.61
        Dal 2017 tutti i costi di formazione sono deducibili al 100% nel limite di € 10.000 annue, scarica il documento qui:

        Tasse e politica di cancellazione corsi da docenti italiani:
        • Tutti coloro che iscrittisi ad un corso non potessero parteciparvi possono usufruire del credito versato scrivendoci il prima possibile. Il credito potrà essere da loro utilizzato senza penali entro un anno dalla data d'iscrizione per un qualunque corso in programma su tutto il territorio Europeo. Oppure chiedere il rimborso, per il quale si invita a leggere sott’anzi le penali:
        • Per coloro che si iscrivono ad un corso pagando una rata di qualsiasi importo, ma non sono congrui ad essere iscritti, verranno rimborsati con un riaccredito, meno € 50,00 per pratiche di segreteria amministrativa.
        • Tutte le cancellazioni ricevute trenta giorni prima della data d'inizio del corso verranno rimborsate per intero salvo una tassa di € 50 per costi di pratiche d'iscrizione-cancellazione.
        • Tutte le cancellazioni ricevute tra il ventinovesimo ed il quattordicesimo giorno prima della data d'inizio del corso verranno rimborsate per il 50% del costo d'iscrizione.
        • Tutte le cancellazioni ricevute tra il tredicesimo ed il terzo giorno prima della data d'inizio corso verranno rimborsate per il 25% del costo d'iscrizione.
        • Tutte le cancellazioni ricevute più tardi del terzo giorno dalla data d'inizio corso verranno rimborsate per il 10% del costo d'iscrizione.
        • Tutti coloro che avessero maturato sconti, il buono vale da un minimo di 30 giorni ad un massimo di 365 giorni; in base allo sconto.
        • Vari sconti, e buoni maturati hanno una validità da un minimo di 30 giorni ad un massimo di 365 giorni; in base allo sconto maturato.
        • La Jones Institute Italia ha il diritto di cancellare qualunque evento in qualunque località con un preavviso di minimo 48 ore dall'inizio del corso, in tale caso l'evento verrà posticipato a data da stabilirsi.

        Tasse e politica di cancellazione corsi da docenti stranieri:
        • Tutti coloro che iscrittisi ad un corso non potessero parteciparvi, possono usufruire del credito versato scrivendoci il prima possibile. Il credito potrà solo essere riutilizzato per un'altro corso della Jones su tutto il territorio Europeo, con una penale dal 5 al 50% in base al preavviso datoci.
        • Il corso va saldato (in una o più rate in base alle formule offerte della Jones) entro e non oltre 15 giorni prima dell'evento.

        Materiale Per i partecipanti:
        Avranno a disposizione una dispensa del corso, in alcuni casi del materiale pratico e del materiale che può essere acquistato direttamente al corso.
        Per i corsi Counterstrain: ogni partecipante riceverà un dispensa del corso specifica per ogni evento. Per il corso SCS-I, riceverà un timer Jones, 4 poster plastificati delle tecniche 28x26 cm. Durante gli eventi è possibile acquistare libri, poster di vari formati ed altro materiale di supporto sulla tecnica Strain Counterstrain a prezzi scontati. Per altri corsi può essere previsto il rilascio di dispense o altro materiale didattico.
        Consigliamo prima di iniziare il corso SCS-I di scaricare e leggere il capitolo 13 in PDF  o in e-book italiano dal libro: Rational Manual Therapies by John V Basmajian & Ri ch Nyberg by Randall S. Kusunose.
        FOTOGALLERY
        VIDEOGALLERY
        CORSI AFFINI

        Counterstrain SCS-I

        Per i Problemi Rachidei
        Docente: Dr. Erik E. Gandino, DO, JSCCI

        Counterstrain SCS-PP

        Per i Problemi Pelvici
        Docente: Dr. Giovanni Napolitano, PT, DO, JSCCI

        Counterstrain SCS-II

        Per l'Arto Inferiore
        Docente: Dr. Erik E. Gandino, DO, JSCCI

        Counterstrain SCS-III

        Per il Cranio
        Docente: Dr. Erik E. Gandino, DO, JSCCI
        Torna ai contenuti