Auricolo-VE - Jones Institute Italia - Corsi di Formazione Sanitaria

Vai ai contenuti
Corso in Neuromodulazione Auricolare Viscerale & Emotiva
COSA OFFRE IL CORSO
Per Neuromodulazione Auricolare (Auricular Neuromodulation ANM™) si intende una particolare disciplina terapeutica che utilizza la stimolazione non invasiva delle branche auricolari del vago, del trigemino e del plesso cervicale superficiale (C2-C3). Nasce da una revisione critica dei lavori scientifici e delle pluriennali esperienze cliniche aventi oggetto l’Auricoloterapia-Agopuntura Auricolare; integrati con gli studi sulle tecniche non invasive di stimolazione elettrica del padiglione e non, in particolare con la Transcutaneous Vagus Nerve Stimulation (t-VNS). Disciplina recentemente sviluppatasi in ambiente accademico, grazie a sofisticate ricerche cliniche e neurofisiologiche. Il modello terapeutico e didattico della Neuromodulazione Auricolare, proposto per la prima volta nel 2010 dal dott. Bazzoni e dal suo gruppo di studio attualmente viene praticata da numerosi terapeuti e insegnata con successo in: Italia, Grecia, Spagna e Brasile, anche in collaborazione con realtà locali universitarie mediche.

Per Neuromodulazione Auricolare (Auricular Neuromodulation ANM™) nel Cervello-Viscero-Psichico, si intende la regolazione dell'emozioni e del sistema nervoso autonomo: la “Teoria Polivagale di S. Porges” e il “Modello di integrazione Neuro-Viscerale di Thayer”. Decodificando le sensazioni viscerali e misuraandi il “Tono vagale” con la HRV.



   
 
 
Le basi anatomiche e fisiologiche del trattamento auricolare per il dolore viscerale sono:
  • La duplice innervazione sensitiva dei visceri del torace, dell’addome e della pelvi vie e centri nervosi.
  • Aspetti clinici e meccanismi patofisiologici del dolore viscerale: vero, riferito con e senza iperalgesia. La iperalgesia viscerale e iperalgesia viscero-viscerale.
  • Classificazione IASP del dolore viscerale.
  • Dolore toracico e cardiaco
  • Dolore addominale
  • I meccanismi del dolore nei Disturbi Funzionali Digestivi: EMS ( Emotional Motor System) e Brain Gut Axis).
  • Rome IV Classification of the Functional Gastrointestinal Disorders- Disorders of Gut Brain Interaction
  • Il dolore pelvico e urogenitale
             

Razionale: Il dolore riflesso viscerso-somatico può essere un problema misconosciuto in molti pazienti che necessitano di terapie fisiche e riabilitative, tende a limitare in maniera più o meno importante a seconda dell’entità l’applicazione e l’efficacia della terapia riabilitativa ed antalgica. Con la Neuromodulazione auricolare sia elettrica sia mediante stimoli meccano-recettoriali con l'ausilio di micro-aghi, sferette o stilietti appositi, si può spegnere o ridurre enormemente il dolore viscerale riflesso muscolo-scheletrico in pochi secondi dopo l'applicazione dello stimolo, così da migliorare in termini di rapidità di azione e di risultato finale le terapie riabilitative meccaniche o fisiche. Inoltre innumerevoli problematiche viscerale date da alterata funzione ortosimpatica e parasimpatica possono essere modulate tramite la Auricoloterapia viscerale portando a riduzioni di algia splancnica con ottimi risultati dal punto di vista clinico; risultati ormai ampiamente documentati in letteratura.
Varie aree Auricolri quali la conca superiore, la conca inferiore, il trago etc.. sono le uniche aree di proiezione esterna del nervo Vago; la neuromodulazione auricolare emotiva è basata su impulsi primariamente elettici tarati ad una frequenza esatta per il vervo vago che si aggira intorno ai 25Hz. In questo modo si possono migliorare le funzioni parasimpatiche, le quali sono in grado di rilassare il soggetto, ridurre lo stress ortosimpatico, promuovere il rilascio in endorfine e serotonina intestinale migliorando enormente il tono dell'umore e diminuendo ansia e stress.


Applicabilità pratica: La possibilità di ridurre la componente antalgica subito in prima seduta in pochi secondi prima della terapia fisica può quindi permettere una migliore applicazione della stessa ed un risultato terapeutico più rapido ed efficace. Così come può essere di insostituibile aiuto nei pazienti molto algici con impossibilità alla riabilitazione  a causa del dolore; qui la neuromodulazione può spegnere o alleggerire il dolore in modo immediato, a tal punto, da poter riabilitare subito il paziente già nella stessa seduta.
Disturbi della sfera emotiva aumentano la scarica ortosimpatica con atteggiamento nocifensivo muscolare peggiorando i dolori muscolo-scheletrici e viscerali; La neuromodulazione viscero-emotiva permette di ridurre in modo significativo l'iperscarica ortosimpatica e promuovere la scarica parasimpatica.


Insegnamento e pratica saranno spese per:
Apprendere la rappresentazione auricolare viscero-emotiva
Trattamento Auricolare per il dolore viscerali
Trattamento Auricolare per il riequilibrio Vagale
Trattamento Auricolare per il riequilibrio Trigeminale
Trattamento Auricolare per il riequilibrio Limbico
Stimolazione dell'aree auricolari viscero-emotive
Diagnosi differenziale del dolore viscerale
Terapia di sostegno, secondo un modello integrato, alle tecniche corporee, posturali e psicoterapiche
Ottimizzazione della Risposta di stress e sviluppo della Resilienza
Gestione dell’ansia di stato e sociale non patologica.
Nella  terapia integrata del “Burnout” e della sua prevenzione
Miglioramento della performance sportiva e ottimizzazione dell’allenamento.
Nella medicina del Ben-Essere: stimolazione vagale nell’ Antiaging e nella prevenzione delle patologie degenerative
Le patologie causate da alterazione del sistema del Vago: Sindrome Polivagale congenita e acquisita.
Formulazione di diversi schemi terapeutici
  • Molta importanza sarà posta nell'insegnare ai partecipanti esattamente come diagnosticare le aree viscerali e limbiche disfunzionali sull'orecchio.
  • Estrema accuretezza nel metodo e tipologia di stimolo da applicare all'orecchio per le problematiche riscontrate.
  • Comprendere i meccanismi neurofisiologici dei tre sistemi terapeutici della Neuromodulazione Auricolare.
PROGRAMMA DIDATTICO
1° giorno
Mattina
orario (09:30-13:00) - indicativo

9.30 Apertura dei lavori: Lezione Teorica:
  • I tre sistemi terapeutici della Neuromodulazione Auricolare.
  • Meccanismi neurofisiologici e applicazioni cliniche validate
  • Aree e punti auricolari.
  • Tecniche non invasive di stimolazione auricolare.

11.00 Coffee Break

11.15 Lezione Pratica
· Sugli argomenti teorici svolti

13.00 Pranzo
2° giorno
Mattina
orario (9:00-13:00) - indicativo

09.00 Lezione Teorica:
Le basi anatomiche e fisiologiche del dolore viscerale:
- La duplice innervazione sensitiva dei visceri del torace, dell’addome e della pelvi. Vie e centri nervosi.
- Aspetti clinici e meccanismi patofisiologici del dolore viscerale: vero, riferito con e senza iperalgesia. La iperalgesia viscerale e iperalgesia viscero-viscerale.
- Classificazione IASP del dolore viscerale.
- Dolore toracico e cardiaco
- Dolore addominale

10.40 Coffee Break

11.00 Lezione Pratica:
· Sugli argomenti teorici trattati

13.30 Pranzo
Pomeriggio
orario (14:00-18:00) - indicativo

14.00 Lezione Teorica:
  • Emozioni e sistema nervoso autonomo: la “Teoria Polivagale di S. Porges” e il “Modello di integrazione Neuro-Viscerale di Thayer”. Decodificare le sensazioni viscerali e misurare il “Tono vagale” con la HRV
Obiettivi della terapia:
Neuromodulare le funzioni del Central Autonomic Network  (CAN) di Integrazione Neuro Viscerale e Regolazione emotiva.
Modulare le funzioni dei due sistemi vagali (mielinico e amielinico, secondo Porges)
Utilizzare gli effetti della stimolazione vagale già validati:
attivazione dei meccanismi di plasticità cerebrale, antinfiammatori e di regolazione della risposta immunitaria, di regolazione dell’equilibrio simpatico-parasimpatico) e di regolazione dei  Sistemi Modulatori Diffusi, Noradrenergico, Dopaminergico e Serotoninergico.
Applicazioni:
- Terapia di sostegno, secondo un modello integrato, alle tecniche corporee, posturali e psicoterapiche.  
- Ottimizzazione della Risposta di stress e sviluppo della Resilienza
- Gestione dell’ansia di stato e sociale non patologica.
- Nella  terapia integrata del “Burnout” e della sua prevenzione
- Miglioramento della performance sportiva e ottimizzazione dell’allenamento.
- Nella medicina del Ben-Essere: stimolazione vagale nell’ Antiaging  e nella prevenzione delle patologie degenerative
- Le patologie causate da alterazione del sistema del Vago: Sindrome Polivagale congenita e acquisita.

15.45 Coffee Break

16.00 Lezione Pratica:
· Sugli argomenti teorici svolti

18.00 Chiusura dei lavori
Pomeriggio
orario (14:00-17:00) - indicativo

14.00 Lezione Teorica:
-I meccanismi del dolore nei Disturbi Funzionali Digestivi: EMS ( Emotional Motor System) e Brain Gut Axis).
- Rome IV Classification of the Functional Gastrointestinal Disorders- Disorders of Gut Brain Interaction
- Il dolore pelvico e urogenitale

15.00 Coffee Break

15.15
Pratica:
  • Sugli argomenti teorici trattati
  • Rappresentazione auricolare del dolore viscerale
  • Aree e punti funzionali di modulazione dei centri del dolore viscerale e del EMS.
  • Formulazione del protocollo terapeutico in NMA nel dolore viscerale e nei disturbi funzionali viscerali.

17.00 Chiusura dei lavori
                   Scaricare il programma dettagliato del corso:
OBIETTIVI DEL CORSO
Il Corso Teorico Pratico di tecniche non invasive in Neuromodulazione Auricolare intende offrire ai laureati in Fisioterapia e Medicina un percorso formativo post laurea incentrato sulla:
Conoscenza ed utilizzo degli effetti antalgici della neuromodulazione auricolare
Neuromodulare le funzioni del Central Autonomic Network (CAN) di Integrazione Neuro Viscerale e Regolazione emotiva.
Modulare le funzioni dei due sistemi vagali (mielinico e amielinico, secondo Porges)
Utilizzare gli effetti della stimolazione vagale già validati: attivazione dei meccanismi di plasticità cerebrale, antinfiammatori e di regolazione della risposta immunitaria, di regolazione dell’equilibrio simpatico-parasimpatico) e di regolazione dei  Sistemi Modulatori Diffusi, Noradrenergico, Dopaminergico e Serotoninergico.
 
Le principali temetiche trattate in questo corso sono:
Anno 2019 - Numero di partecipanti massimo all'evento 30-34 studenti
(Necessita di pre-requisiti, aver svolto Auricoloterapia I)
Data
(Specifiche)
Luogo
(clicca città)
Posti liberi
Crediti ECM
Costo
Iscriviti
AuricoloterapiaII
novembre 30 -
dicembre 01
Torino10
€ 395,00
Passa il mouse sul nome della città per vedere il luogo del corso
Trattamento dei dolori per il rachide, per il bacino e per l'arto inferiore

DOCENTE: Dr. Giancarlo Bazzoni, MD
Esperto in Agopuntura Auricolare, disciplina che ha praticato per oltre 28 anni in forma esclusiva su migliaia di pazienti, in una esperienza professionale e clinica pressoché unica per il nostro paese. Dagli inizi degli anni 2000 ha Insegnato continuativamente agopuntura auricolare-auricoloterapia in Italia e all’estero.  
REGOLAMENTAZIONE E CONTRATTO
Regolamentazione di accettazione corso:
La Jones Strain Counterstrain è un marchio protetto e registrato in tutto il territorio europeo; Le informazioni ed il materiale appreso durante qualunque nostro evento formativo può essere utilizzato ai soli fini pratici; in nessun modo può essere usata la terminologia "Jones Strain Counterstrain" a fine di insegnamento successivo individuale. Così come è vietata la riproduzione parziale o totale di qualsiasi supporto cartaceo, audio o video acquisito o comperato durante tale evento. Ogni partecipante prima dell'evento necessita di firmare l'informativa sulla tutela della tecnica (scarica qui il facsimile); per ulteriori approfondimenti visiti la pagina: Marchio

Il corso è aperto solo alle seguenti figure in ambito sanitario:
Medici, Fisioterapisti, Massofisioterapisti (pre 17 marzo 1999), per Osteopati (previa valutazione dell'istituto di formazione e monte ore)
Richiediamo la copia del diploma o laurea da voi in possesso, (per gli Osteopati oltre la copia del diploma anche la certificazione siglata dall'istituto di formazione con il monte ore seguito; al fine di valutare la fattibilità al corso). Il tutto spedito via e-mail o fax il prima possibile e comunque antecedentemente lo svolgimento del corso.

Metodo di pagamento e conferma d'iscrizione:
  • L’iscrizione ed il pagamento va effettuato sul nostro sito all indirizzo www.jonesinstitute.it scegliendo la località di vostro interesse. La conferma di avvenuta registrazione al corso di formazione verrà inviata all'indirizzo e-mail da voi elencatoci. PREGASI CONTROLLARE D'AVERCI FORNITO I VOSTRI DATI IN MODO ESATTO!
  • Dopo l’avvenuta transazione vi invieremo una e-mail che confermerà la vostra corretta iscrizione al corso e/o verrete contatti telefonicamente.
  • Il pagamento è da effettuarsi via bonifico bancario, i dati del bonifico vi verranno inviati in automatico nella e-mail da voi fornitaci alla registrazione.
  • Tutti i nostri corsi sono esentati dall'applicazione dell'IVA.
  • Vi è la possibilità di effettuare il pagamento in due rate di pari importo, con la seconda entro e non oltre 15 giorni dalla data dell'evento.
  • Vi sono tariffe scontate per gruppi di 5 o più persone, per tale agevolazione scrivetici ad: admin.corsi@jiscs.it
  • Gli studenti del percorso scuola o ex studenti hanno diritto ad uno sconto sulla formazione da definirsi in base al tipo di corso.
  • Tutti i partecipanti che intendono ripetere un corso in SCS, (salvo disponibilità posti) il costo per loro in tale data è pari ad € 395.
  • Si richiede copia del diploma o laurea da voi in possesso (per gli studenti, copia degli esami sostenuti) via email all'indirizzo: admin.corsi@jiscs.it o fax:+39-011/070.50.63 il prima possibile, e comunque antecedente lo svolgimento del corso.
  • Per qualunque altra informazione o chiarimento, siete pregati di contattarci al nostro indirizzo email: info.corsi@jiscs.it o direttamente in sede al numero: Tel: +39-011/043.75.61
        Dal 2017 tutti i costi di formazione sono deducibili al 100% nel limite di € 10.000 annue, scarica il documento qui:

        Tasse e politica di cancellazione corsi da docenti italiani:
        • Tutti coloro che iscrittisi ad un corso non potessero parteciparvi possono usufruire del credito versato scrivendoci il prima possibile. Il credito potrà essere da loro utilizzato senza penali entro un anno dalla data d'iscrizione per un qualunque corso in programma su tutto il territorio Europeo. Oppure chiedere il rimborso, per il quale si invita a leggere sott’anzi le penali:
        • Per coloro che si iscrivono ad un corso pagando una rata di qualsiasi importo, ma non sono congrui ad essere iscritti, verranno rimborsati con un riaccredito, meno € 50,00 per pratiche di segreteria amministrativa.
        • Tutte le cancellazioni ricevute trenta giorni prima della data d'inizio del corso verranno rimborsate per intero salvo una tassa di € 50 per costi di pratiche d'iscrizione-cancellazione.
        • Tutte le cancellazioni ricevute tra il ventinovesimo ed il quattordicesimo giorno prima della data d'inizio del corso verranno rimborsate per il 50% del costo d'iscrizione.
        • Tutte le cancellazioni ricevute tra il tredicesimo ed il terzo giorno prima della data d'inizio corso verranno rimborsate per il 25% del costo d'iscrizione.
        • Tutte le cancellazioni ricevute più tardi del terzo giorno dalla data d'inizio corso verranno rimborsate per il 10% del costo d'iscrizione.
        • Tutti coloro che avessero maturato sconti, il buono vale da un minimo di 30 giorni ad un massimo di 365 giorni; in base allo sconto.
        • Vari sconti, e buoni maturati hanno una validità da un minimo di 30 giorni ad un massimo di 365 giorni; in base allo sconto maturato.
        • La Jones Institute Italia ha il diritto di cancellare qualunque evento in qualunque località con un preavviso di minimo 48 ore dall'inizio del corso, in tale caso l'evento verrà posticipato a data da stabilirsi.

        Tasse e politica di cancellazione corsi da docenti stranieri:
        • Tutti coloro che iscrittisi ad un corso non potessero parteciparvi, possono usufruire del credito versato scrivendoci il prima possibile. Il credito potrà solo essere riutilizzato per un'altro corso della Jones su tutto il territorio Europeo, con una penale dal 5 al 50% in base al preavviso datoci.
        • Il corso va saldato (in una o più rate in base alle formule offerte della Jones) entro e non oltre 15 giorni prima dell'evento.

        Materiale Per i partecipanti:
        Avranno a disposizione una dispensa del corso, in alcuni casi del materiale pratico e del materiale che può essere acquistato direttamente al corso.
        Per i corsi Counterstrain: ogni partecipante riceverà un dispensa del corso specifica per ogni evento. Per il corso SCS-I, riceverà un timer Jones, 4 poster plastificati delle tecniche 28x26 cm. Durante gli eventi è possibile acquistare libri, poster di vari formati ed altro materiale di supporto sulla tecnica Strain Counterstrain a prezzi scontati. Per altri corsi può essere previsto il rilascio di dispense o altro materiale didattico.
        Consigliamo prima di iniziare il corso SCS-I di scaricare e leggere il capitolo 13 in PDF  o in e-book italiano dal libro: Rational Manual Therapies by John V Basmajian & Ri ch Nyberg by Randall S. Kusunose.
        FOTOGALLERY
        VIDEOGALLERY
        CORSI AFFINI

        Neuromodulazione Auricolare I

        Per i dolori muscolo-scheletrici
        Docente: Dr. Giancarlo Bazzoni, MD

        Medicina Tradizionale

        Cino Giapponese
        Docente: Dr. Erik E. Gandino, DO, JSCCI
        Torna ai contenuti